AC MEDA – ASD CABIATE: 2-1

AC MEDA – ASD CABIATE: 2-1

Meda | 13 Maggio 2018 - Playoff 2° Turno | (Dal nostro inviato) | Il Meda sfata il tabù Cabiate nella gara secca del 2° turno playoff e si regala la possibilità di proseguire il sogno Promozione accedendo al 3° turno. La partita dell’ anno, quella che non si può perdere, il Meda l’ ha vinta, con orgoglio e compattezza. Occorre dire due parole sul Cabiate, squadra ostica e scorbutica, ma con individualità di spicco e ben organizzata. Il Meda si schiera più attento cercando di lasciare l’ iniziativa agli avversari, maestri nel contropiede.

Il tentativo di non lasciare campo dietro risulta efficace rotto solo purtroppo da una punizione, dubbia, però molto ben calciata da Tagliabue. Un’ altra volta in svantaggio con i cugini… c’ è n’ era da uccidere un toro, ma la sensazione era che oggi i bianconeri fossero più motivati e più tranquilli. Infatti intorno al 15′ st. l’ appena subentrato bomber Tallarita impatta con uno spettacolare tuffo di testa.

Sulla città di Meda si abbatte un fortunale che mette in forse la continuazione della gara. L’ arbitro prova il rimbalzo, poi scodella la sfera per il “ si gioca “, il difendente granata s’ impossessa della palla giocandola indietro, la palla rallenta e Yasser costringe alla difesa affannosa la retroguardia ospite; dopo un batti e ribatti la sfera arriva sul destro sapiente di Vitulli che calcia forte e preciso…gol!!, vantaggio bianconero e partita in cassaforte. Onore delle armi ai comaschi ma soluto merito dei bianconeri.

Dopo 74 punti in Regular Season sarebbe stata una vera ingiustizia per i ragazzi di Giò Cairoli.

Domenica prossima e poi mercoledì contro i gialloverdi di Cologno. Il sorteggio dirà chi giocherà la prima in casa.



cairoli


- CALENDARIO, RISULTATI E CLASSIFICA >>